Sciron di Megara nella mitologia greca

Nerk Pirtz 04-08-2023
Nerk Pirtz

SCIRON DI MEGARA NELLA MITOLOGIA GRECA

Il nome di Scirone è associato soprattutto a quello di un brigante incontrato da Teseo nella mitologia greca. Scirone, però, era anche il nome di un capo militare megarico, e non è del tutto chiaro se i due fossero o meno la stessa persona.

Sciron Figlio di Pylas

Si dice che il comandante militare Scirone fosse residente a Megara. Qui, Scirone viene nominato come figlio di Pylas e quindi nipote di Lelex .

Pylas era re di Megara, ma avrebbe ceduto il trono al genero Pandion Dopo Pandione, il trono passò a Niso, figlio di Pandione, ma questo fu causa di una lite tra i due. Nisus e Scirone, perché Scirone riteneva che il trono gli spettasse di diritto.

Questa controversia è stata risolta quando Re Eaco Eaco decise che Niso sarebbe diventato re e Scirone sarebbe diventato comandante dell'esercito magiaro.

Alcuni raccontano che Endeide fosse la figlia di Scirone nata da Cariclo o dalla figlia di Pandione e che sarebbe diventata la moglie del re Eaco, anche se più comunemente si dice che Endeide fosse la figlia di Chirone.

Megara in guerra

Megara sarebbe diventata un obiettivo per Minosse ' Creta, perché Niso si schierò con Atene quando Minosse chiese un risarcimento dopo che il figlio Androgeo è stato ucciso ad Atene.

Guarda anche: Aracne nella mitologia greca

Così, la flotta e l'esercito cretese sarebbero giunti a Megara, che sarebbe caduta in mano alle truppe di Minosse dopo il tradimento di Scilla In qualità di comandante militare, si presume che Scirone abbia guidato la difesa di Megara durante la guerra, e questa supposizione porterebbe a credere che Scirone sia stato ucciso durante questa difesa, ma ciò non viene menzionato specificamente.

In seguito Atene avrebbe dovuto naturalmente pagare un tributo a Minosse, sotto forma di giovani e fanciulle, come sacrificio al Minotauro .

La strada di Sciron

Come già accennato, Scirone era un nome associato a un brigante che predava gli incauti su una strada rocciosa nei pressi di Megara. A Scirone si attribuisce la costruzione della strada tra Atene e Corinto, ed è forse qui che nasce il racconto di Sciron il bandito Gli ateniesi vilipendono i megaresi a causa della rivalità tra le due città-stato.

Guarda anche: L'eroe Meleagro nella mitologia greca

La morte di Sciron

Supponendo che Scirone non sia morto nella guerra con Creta, né sia stato ucciso da Teseo quando è stato gettato dal bordo della rupe, la versione di Plutarco sulla morte di Scirone è una possibilità.

Plutarco racconta che Teseo, stabilitosi ad Atene, cercò di espandere il territorio governato da Atene. Teseo mise gli occhi su Eleusi, allora governata da Diocle, che forse era anche il sacerdote capo. Scirone guidò l'esercito che cercava di difendere Eleusi, ma fu nella battaglia che seguì che Scirone fu ucciso da Teseo.

Nerk Pirtz

Nerk Pirtz è uno scrittore e ricercatore appassionato con un profondo fascino per la mitologia greca. Nato e cresciuto ad Atene, in Grecia, l'infanzia di Nerk è stata piena di storie di divinità, eroi e antiche leggende. Fin dalla giovane età, Nerk è stato affascinato dal potere e dallo splendore di queste storie, e questo entusiasmo si è rafforzato nel corso degli anni.Dopo aver completato una laurea in studi classici, Nerk si è dedicato all'esplorazione delle profondità della mitologia greca. La loro insaziabile curiosità li ha portati in innumerevoli ricerche attraverso testi antichi, siti archeologici e documenti storici. Nerk ha viaggiato molto attraverso la Grecia, avventurandosi in angoli remoti per scoprire miti dimenticati e storie non raccontate.L'esperienza di Nerk non si limita solo al pantheon greco; hanno anche approfondito le interconnessioni tra la mitologia greca e altre antiche civiltà. La loro ricerca approfondita e la loro conoscenza approfondita hanno conferito loro una prospettiva unica sull'argomento, illuminando aspetti meno noti e gettando nuova luce su storie note.Come scrittore esperto, Nerk Pirtz mira a condividere la loro profonda comprensione e amore per la mitologia greca con un pubblico globale. Credono che questi antichi racconti non siano mero folklore ma narrazioni senza tempo che riflettono le lotte, i desideri e i sogni eterni dell'umanità. Attraverso il loro blog, Wiki Greek Mythology, Nerk mira a colmare il divariotra il mondo antico e il lettore moderno, rendendo i regni mitici accessibili a tutti.Nerk Pirtz non è solo uno scrittore prolifico, ma anche un narratore accattivante. Le loro narrazioni sono ricche di dettagli, dando vividamente vita agli dei, alle dee e agli eroi. Con ogni articolo, Nerk invita i lettori a un viaggio straordinario, permettendo loro di immergersi nell'incantevole mondo della mitologia greca.Il blog di Nerk Pirtz, Wiki Greek Mythology, funge da risorsa preziosa per studiosi, studenti e appassionati, offrendo una guida completa e affidabile all'affascinante mondo degli dei greci. Oltre al loro blog, Nerk ha anche scritto diversi libri, condividendo la loro esperienza e passione in forma stampata. Sia attraverso i loro impegni di scrittura che di discorsi in pubblico, Nerk continua a ispirare, educare e affascinare il pubblico con la sua impareggiabile conoscenza della mitologia greca.