Nerk Pirtz

FONTI E ULTERIORI LETTURE

Antico

L'Iliade

Probabilmente la più famosa fonte primaria per i miti dell'Antica Grecia, la Iliade è uno dei pochi poemi epici sopravvissuti dell'antichità.

Ambientati durante i dieci anni della guerra di Troia, gli eventi narrati nella Iliade si riferiscono solo a un periodo di poche settimane, ma i personaggi dell'opera di Omero alludono agli eventi che precedono e accompagnano la guerra.

Il Iliade è più di una semplice storia di battaglie tra Achei e Troiani, e tratta in modo approfondito le lotte intestine all'interno del campo acheo, in particolare tra Achille e Agamennone, affrontando anche i concetti di destino e di manipolazione degli dei.

Il viaggio di Argo: le Argonautiche (Penguin Classics)

Scritto nel III secolo a.C., il Argonautica scritto da Apollonio Rodio, è un'epopea completa che tratta del viaggio della nave Argo.

L'Argo era naturalmente la nave di Giasone e degli altri Argonauti, per cui ovviamente il Argonautica si occupa della ricerca del vello d'oro. Argonautica inizia con l'avvertimento offerto a Pelia sull'uomo con un solo sandalo, tratta del raduno degli eroi a Iolcus, segue il viaggio verso la Colchide e anche la storia d'amore che nasce tra Giasone e la maga Medea.

Anche se non è l'intera storia della vita di Jason, la Argonautica fa emergere gli elementi che oggi contraddistinguono l'eroe greco.

Moderno

I miti greci: l'edizione completa e definitiva [15 maggio 2018] Graves, Robert

Robert Graves è stato un classicista inglese, famoso per i suoi romanzi storici e le sue poesie. Ora è conosciuto soprattutto per le sue opere relative alla Prima guerra mondiale, e per il suo romanzo storico Io, Claudi noi , Graves ha anche scritto I miti greci .

Guarda anche: Helle nella mitologia greca

Pubblicato per la prima volta nel 1955, I miti greci è un compendio di miti dell'antica Grecia interpretati da Graves. L'elemento personale che Graves infonde in I miti greci, nelle sue ipotesi e conclusioni, è una lettura divertente e un modo semplice per avere una visione d'insieme dei miti principali dell'Antica Grecia.

Allo stesso tempo, bisogna riconoscere che gli studiosi diffidano dell'opera proprio perché si tratta dell'interpretazione personale di Graves, con conclusioni che non hanno che un'attinenza minima con le storie raccontate nelle fonti originali.

Mythos: una rivisitazione dei miti dell'antica Grecia

Stephen Fry è un comico, attore, regista, presentatore e scrittore inglese; sebbene sia salito alla ribalta come attore comico in coppia con Hugh Laurie, oggi è probabilmente più apprezzato per la sua intelligenza, in quanto è stato a lungo presentatore del programma "La vita di un uomo". QI .

In Mythos: i miti greci raccontati Fry combina le sue origini comiche con la conoscenza degli antichi miti greci. I miti che compaiono nell'opera di Fry sono ampiamente basati su quelli narrati all'interno del libro di Heiod. Teogonia e di Ovidio Metamorfosi .

Guarda anche: Il cinghiale erasmatico nella mitologia greca

Mythos: i miti greci raccontati L'assenza di racconti relativi ai grandi eroi Eracle e Perseo, o agli eventi della guerra di Troia, potrebbe deludere alcuni.

Nerk Pirtz

Nerk Pirtz è uno scrittore e ricercatore appassionato con un profondo fascino per la mitologia greca. Nato e cresciuto ad Atene, in Grecia, l'infanzia di Nerk è stata piena di storie di divinità, eroi e antiche leggende. Fin dalla giovane età, Nerk è stato affascinato dal potere e dallo splendore di queste storie, e questo entusiasmo si è rafforzato nel corso degli anni.Dopo aver completato una laurea in studi classici, Nerk si è dedicato all'esplorazione delle profondità della mitologia greca. La loro insaziabile curiosità li ha portati in innumerevoli ricerche attraverso testi antichi, siti archeologici e documenti storici. Nerk ha viaggiato molto attraverso la Grecia, avventurandosi in angoli remoti per scoprire miti dimenticati e storie non raccontate.L'esperienza di Nerk non si limita solo al pantheon greco; hanno anche approfondito le interconnessioni tra la mitologia greca e altre antiche civiltà. La loro ricerca approfondita e la loro conoscenza approfondita hanno conferito loro una prospettiva unica sull'argomento, illuminando aspetti meno noti e gettando nuova luce su storie note.Come scrittore esperto, Nerk Pirtz mira a condividere la loro profonda comprensione e amore per la mitologia greca con un pubblico globale. Credono che questi antichi racconti non siano mero folklore ma narrazioni senza tempo che riflettono le lotte, i desideri e i sogni eterni dell'umanità. Attraverso il loro blog, Wiki Greek Mythology, Nerk mira a colmare il divariotra il mondo antico e il lettore moderno, rendendo i regni mitici accessibili a tutti.Nerk Pirtz non è solo uno scrittore prolifico, ma anche un narratore accattivante. Le loro narrazioni sono ricche di dettagli, dando vividamente vita agli dei, alle dee e agli eroi. Con ogni articolo, Nerk invita i lettori a un viaggio straordinario, permettendo loro di immergersi nell'incantevole mondo della mitologia greca.Il blog di Nerk Pirtz, Wiki Greek Mythology, funge da risorsa preziosa per studiosi, studenti e appassionati, offrendo una guida completa e affidabile all'affascinante mondo degli dei greci. Oltre al loro blog, Nerk ha anche scritto diversi libri, condividendo la loro esperienza e passione in forma stampata. Sia attraverso i loro impegni di scrittura che di discorsi in pubblico, Nerk continua a ispirare, educare e affascinare il pubblico con la sua impareggiabile conoscenza della mitologia greca.