Thamyris nella mitologia greca

Nerk Pirtz 04-08-2023
Nerk Pirtz

THAMYRIS NELLA MITOLOGIA GRECA

Thamyris era un leggendario musicista di cui si parla nella mitologia greca, abile nel canto e nel suonare la lira.

Thamyris Figlio di Philammon

Thamyris era figlio di un leggendario musicista, Philammon, e quindi Thamyris era nipote di Apollo.

La ninfa naiade Argiope era stata conquistata dalla bellezza di Filammone e aveva cercato di sedurre il musicista mortale; in seguito Argiope era rimasta incinta, ma Filammone aveva evitato la ninfa. Argiope lasciò quindi la sua casa e si recò in Tracia e nella terra degli Ordysi.

Guarda anche: Gorgo Aix nella mitologia greca

Lì Argiope diede alla luce Thamyris, e così il figlio di Filammone crebbe come trace.

Thamyris e le Muse

Avendo ereditato l'abilità musicale del padre, si dice che Thamyris divenne il terzo vincitore della gara musicale ai Giochi Pitici, dove Thamyris eseguì un inno al dio Apollo.

Thamyris era ben consapevole delle proprie capacità e questo lo rendeva vanaglorioso, tanto che si proclamò avventatamente superiore per capacità musicali persino al Muse , la dea della musica, del canto e della danza.

Guarda anche: Filottete nella mitologia greca

Fu così organizzata una gara tra le Muse e Thamyris; Omero, nel Catalogo delle navi, colloca questa gara come avvenuta a Dorium, una città dell'antica Messenia.

Fonti successive affermano che Thamyris pretese di poter godere della compagnia di ciascuna delle Muse a turno, mentre offrì alle dee la possibilità di fargli ciò che volevano se avesse perso.

Le gare tra mortali e immortali in genere non sono mai finite bene per i mortali, e la gara tra Thamyris e le Muse è stata un'eccezione: Thamyris ha ovviamente perso e le Muse gli hanno cavato gli occhi e tolto tutte le sue capacità musicali.

Alcune fonti raccontano poi della punizione eterna per Thamyris in Tartaro .

Thamyris e Giacinto

Alcune fonti raccontano che fu Apollo a riferire alle Muse la millantata affermazione di Thamyris, poiché Apollo percepiva Thamyris come un rivale in amore del dio quando si trattava di Giacinto Si dice infatti che Thamyris sia stato il primo uomo a innamorarsi di altri maschi; e quindi Apollo aveva un motivo per liberarsi di Thamyris, suo nipote.

Nerk Pirtz

Nerk Pirtz è uno scrittore e ricercatore appassionato con un profondo fascino per la mitologia greca. Nato e cresciuto ad Atene, in Grecia, l'infanzia di Nerk è stata piena di storie di divinità, eroi e antiche leggende. Fin dalla giovane età, Nerk è stato affascinato dal potere e dallo splendore di queste storie, e questo entusiasmo si è rafforzato nel corso degli anni.Dopo aver completato una laurea in studi classici, Nerk si è dedicato all'esplorazione delle profondità della mitologia greca. La loro insaziabile curiosità li ha portati in innumerevoli ricerche attraverso testi antichi, siti archeologici e documenti storici. Nerk ha viaggiato molto attraverso la Grecia, avventurandosi in angoli remoti per scoprire miti dimenticati e storie non raccontate.L'esperienza di Nerk non si limita solo al pantheon greco; hanno anche approfondito le interconnessioni tra la mitologia greca e altre antiche civiltà. La loro ricerca approfondita e la loro conoscenza approfondita hanno conferito loro una prospettiva unica sull'argomento, illuminando aspetti meno noti e gettando nuova luce su storie note.Come scrittore esperto, Nerk Pirtz mira a condividere la loro profonda comprensione e amore per la mitologia greca con un pubblico globale. Credono che questi antichi racconti non siano mero folklore ma narrazioni senza tempo che riflettono le lotte, i desideri e i sogni eterni dell'umanità. Attraverso il loro blog, Wiki Greek Mythology, Nerk mira a colmare il divariotra il mondo antico e il lettore moderno, rendendo i regni mitici accessibili a tutti.Nerk Pirtz non è solo uno scrittore prolifico, ma anche un narratore accattivante. Le loro narrazioni sono ricche di dettagli, dando vividamente vita agli dei, alle dee e agli eroi. Con ogni articolo, Nerk invita i lettori a un viaggio straordinario, permettendo loro di immergersi nell'incantevole mondo della mitologia greca.Il blog di Nerk Pirtz, Wiki Greek Mythology, funge da risorsa preziosa per studiosi, studenti e appassionati, offrendo una guida completa e affidabile all'affascinante mondo degli dei greci. Oltre al loro blog, Nerk ha anche scritto diversi libri, condividendo la loro esperienza e passione in forma stampata. Sia attraverso i loro impegni di scrittura che di discorsi in pubblico, Nerk continua a ispirare, educare e affascinare il pubblico con la sua impareggiabile conoscenza della mitologia greca.