Iobates nella mitologia greca

Nerk Pirtz 04-08-2023
Nerk Pirtz

IOBATES NELLA MITOLOGIA GRECA

Iobates nella mitologia greca

Iobate era un re della Licia nella mitologia greca, padre di Platea e Filonea e suocero di Bellerofonte.

Iobate padre di Stheneboea

Non si sa nulla della prima vita di Iobates, né vengono forniti dettagli sulla linea familiare, ma si dice che Iobates fosse padre di due figlie, Stheneboea (nota anche come Antea) e Filonoe. La moglie di Iobate, invece, non è stata registrata.

Iobate e Proeto

Iobate compare per la prima volta nei racconti superstiti della mitologia greca, quando la sua storia si sovrappone a quella di Proetus figlio di Abas.

Guarda anche: Il dio Erebus nella mitologia greca

Proeto e suo fratello gemello, Acriso, avevano litigato fin da quando erano nel grembo della madre, e il disaccordo culminò con la successione al trono di Argo, alla morte di Abas.

Acrisus vinse la disputa e Proetus fu esiliato. Proetus si recò in Licia e lì trovò accoglienza presso la corte di Iobates, che gli diede in sposa sua figlia, Stheneboea, e gli fornì un esercito licio con cui conquistare il trono di Argo.

La guerra tra Acrisus Il conflitto tra Acriso e Proeto si concluse con uno stallo e così il regno fu diviso: Acriso governò Argo e Proeto Tirinto.

Iobate e Bellerofonte

Qualche tempo dopo Bellerofonte sarebbe arrivato a Tirinto e Proeto accolse l'esule corinzio, ma quando Ateneo lanciò false accuse contro Bellerofonte, Proeto si trovò di fronte a un dilemma: avrebbe voluto uccidere il suo ospite, ma così facendo avrebbe scatenato le Erinni.

Proetus ha così spedito Bellerofonte alla corte di Iobate, con una lettera sigillata, che raccontava a Iobate del presunto tentativo di Bellerofonte di violentare la figlia di Iobate.

Proeto sperava che Iobate uccidesse Bellerofonte, ma Iobate, avendo accolto Bellerofonte nella sua casa, si trovò di fronte allo stesso problema dell'ira del Erinni , se ha ucciso un ospite.

Guarda anche: Aethra nella mitologia greca

Iobate inviò invece Bellerofonte in una missione che, secondo lui, lo avrebbe ucciso. la Chimera Bellerofonte riuscì nell'impresa e Iobate lo inviò a compiere altre pericolose missioni contro la tribù licia dei Solimi e poi contro le Amazzoni. Infine, quando Bellerofonte tornò indenne, Iobate fece tendere un'imboscata ai suoi migliori soldati, ma anche in questo caso Bellerofonte ebbe la meglio.

Iobate si rese conto che stava cercando di uccidere qualcuno che era stato aiutato dagli dèi e quindi smise di cercare di uccidere Bellerofonte e lo diede in sposa alla sua seconda figlia, Filonea. Iobate rese inoltre Bellerofonte erede al trono di Licia.

Nerk Pirtz

Nerk Pirtz è uno scrittore e ricercatore appassionato con un profondo fascino per la mitologia greca. Nato e cresciuto ad Atene, in Grecia, l'infanzia di Nerk è stata piena di storie di divinità, eroi e antiche leggende. Fin dalla giovane età, Nerk è stato affascinato dal potere e dallo splendore di queste storie, e questo entusiasmo si è rafforzato nel corso degli anni.Dopo aver completato una laurea in studi classici, Nerk si è dedicato all'esplorazione delle profondità della mitologia greca. La loro insaziabile curiosità li ha portati in innumerevoli ricerche attraverso testi antichi, siti archeologici e documenti storici. Nerk ha viaggiato molto attraverso la Grecia, avventurandosi in angoli remoti per scoprire miti dimenticati e storie non raccontate.L'esperienza di Nerk non si limita solo al pantheon greco; hanno anche approfondito le interconnessioni tra la mitologia greca e altre antiche civiltà. La loro ricerca approfondita e la loro conoscenza approfondita hanno conferito loro una prospettiva unica sull'argomento, illuminando aspetti meno noti e gettando nuova luce su storie note.Come scrittore esperto, Nerk Pirtz mira a condividere la loro profonda comprensione e amore per la mitologia greca con un pubblico globale. Credono che questi antichi racconti non siano mero folklore ma narrazioni senza tempo che riflettono le lotte, i desideri e i sogni eterni dell'umanità. Attraverso il loro blog, Wiki Greek Mythology, Nerk mira a colmare il divariotra il mondo antico e il lettore moderno, rendendo i regni mitici accessibili a tutti.Nerk Pirtz non è solo uno scrittore prolifico, ma anche un narratore accattivante. Le loro narrazioni sono ricche di dettagli, dando vividamente vita agli dei, alle dee e agli eroi. Con ogni articolo, Nerk invita i lettori a un viaggio straordinario, permettendo loro di immergersi nell'incantevole mondo della mitologia greca.Il blog di Nerk Pirtz, Wiki Greek Mythology, funge da risorsa preziosa per studiosi, studenti e appassionati, offrendo una guida completa e affidabile all'affascinante mondo degli dei greci. Oltre al loro blog, Nerk ha anche scritto diversi libri, condividendo la loro esperienza e passione in forma stampata. Sia attraverso i loro impegni di scrittura che di discorsi in pubblico, Nerk continua a ispirare, educare e affascinare il pubblico con la sua impareggiabile conoscenza della mitologia greca.